Minibus contro palo della luce: strage di migranti clandestini

ambulanza Turchia

17 morti e 36 feriti è il pesantissimo bilancio di un incidente stradale avvenuto nell’Est della Turchia.

Un minibus che trasportava migranti pachistani, afghani e iraniani – entrate illegalmente dal confine iraniano – si è schiantato contro un palo della luce e poi si è incendiato.

Lo ha riportato l’agenzia ufficiale Anadolu.

A bordo del veicolo, omologato per 14 persone, ce ne erano oltre 50.

Le forze di sicurezza hanno anche fermato altri 13 migranti clandestini che viaggiavano su un altro mezzo.

L’incidente stradale è avvenuto ieri – giovedì 29 marzo – a tarda ora.