Ministra Lamorgese positiva al coronavirus, tampone per gli altri ministri e per Conte

In autoisolamento fiduciario i ministri Di Maio e Bonafede.

Luciana Lamorgese, ministro dell'Interno
Luciana Lamorgese, ministra dell'Interno

Il Consiglio dei Ministri, dedicato al Recovery Fund, è stato sospeso per mezz’ora dopo che la titolare del dicastero dell’Interno, Luciana Lamorgese, presente alla riunione, è risultata positiva al Covid-19 (il tampone è stato effettuato stamattina presso gli uffici del Viminale).

Il  Consiglio dei ministri con all’ordine del giorno la definizione e attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, sospeso dopo la notizia della positività al Covid-19 della Lamorgese, è poi terminato regolarmente.

Si è appreso che i ministri Luigi Di Maio (Esteri) e Alfonso Bonafede (Giustizia), seduti accanto alla Lamorgese, sono in autoisolamento fiduciario. Secondo quanto si apprende, Di Maio continuerà a lavorare in videoconferenza seguendo i principali dossier internazionali e di governo.

Infine, tutti i ministri, compreso il premier Giuseppe Conte, si sottoporranno a tampone.

LEGGI ANCHE: Coronavirus in Italia, 13.720 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Il bollettino.