Miss International Queen, ecco chi è stata incoronata la più bella trans

Si è svolto in India il Miss Transgender 2017.

Sedici le concorrenti che si sono sfidate e sono approdate alla finale, dopo una selezione che ha riguardato 1.500 partecipanti in tutto il Paese.

La vincitrice è la 26enne Nitasha Biswas di Calcutta che, insieme alla seconda e alla terza classificata, rappresenterà l’India al concorso di Miss International Queen, che si svolgerà in Thailandia nel marzo del 2018, una delle kermesse più prestigiose al mondo.

Perché ho partecipato? – ha confessato la vincitrice alla stampa – Quando ho deciso di farlo, sono stata molto criticata. La gente mi ha chiamato in molti modi, mettendo in discussione la mia sessualità e il mio genere. Hanno detto che sono transessuale, lesbica, bisessuale. Ecco lo sto facendo per rivendicare i miei diritti“.

La vincitrice sta attualmente seguendo un Master in Business Management: “Il percorso non è stato facile – ha detto – Mi sento una privilegiata per essere lì dove sono oggi. Ho una grande responsabilità e voglio concentrarmi sulle donne transgender“.

La Miss vuole, infatti, impegnarsi per aiutare l’integrazione delle transgender nella comunità indiana: “In molte – ha raccontato – subiscono molestie e sono provate dal dolore e dalla mancanza del sostegno familiare. È giunto il momento che ogni settore della società le aiuti“.