Moglie malata e senza lavoro: vince un milione alla lotteria

Quando si dice che la fortuna aiuta i giusti: la storia a lieto fine arriva dalla Gran Bretagna.

Si dice che la fortuna sia una dea bendata, e proprio per questo capace di baciare tutti (o nessuno, a seconda dei punti di vista) indistintamente. Per una volta, però, verrebbe da dire che è riuscita a vedere bene e a regalare un sorriso a una famiglia capace di rimanere unita e di andare avanti nonostante mille difficoltà affrontate quotidianamente. Un uomo vince un milione alla lotteria.

La storia a lieto fine arriva dalla Gran Bretagna, e nello specifico dalla località di Oxfordshire. È qui che vive la famiglia Adams, premiata da una sestina vincente alla lotteria dal valore di un milione di sterline. Una rivincita, un’occasione di riscatto per David, 61 anni, e per Shelley, che di anni ne ha 52, chiamati proprio in questo momento ad affrontare una fase delicata della loro vita coniugale.

Sterline
Pixabay

LEGGI ANCHE: 5 deputati hanno chiesto e ottenuto dall’INPS il bonus da 600 euro mensili

L’uomo, infatti, è stato da poco licenziato da una falegnameria industriale dove svolgeva mansioni da operaio. Ancora più complicata la situazione della moglie, senza lavoro da diverso tempo a causa di una forma di sclerosi multipla che non le permette più di fare la badante. Ma dalle difficoltà gli Adams sono usciti fortificati e adesso possono guardare al futuro con rinnovato spirito.

Anche perché i dispiaceri erano arrivati anche fuori dalle mura domestiche o dal contesto lavorativo. Nei mesi scorsi, infatti, David aveva dovuto affrontare la morte della cognata, per un infarto, e poi quella del fratello, stroncato dal Covid. Sembrava tutto nero, la sfiducia aveva preso il posto della serenità nelle giornate della coppia. Improvvisamente, questa famiglia vince un milione alla lotteria.

Nessuno sperpero, adesso, solo la voglia di migliorare le proprie condizioni di vita. L’uomo si concederà una nuova automobile, mentre la moglie guarda con particolare interesse a un viaggio desiderato da tempo: in Canada, per andare a trovare alcuni parenti mai visti di persona. L’unico strappo alla regola, il viaggio in aereo che i due passeranno in prima classe. Il minimo, per una coppia capace di rimanere solida anche nei momenti più neri.

LEGGI ANCHE: Russare troppo, cause e rimedi.