Morgan alle madri delle sue figlie: “Sono un padre fantastico solo quando arrivano i soldi”

Morgan

Morgan – che tra pochi giorni esordirà come coach nella nuova edizione di The Voice of Italy – è stato ospite di Live – Non è la D’Urso – dove ha affrontato il delicato tema del rapporto con le madri delle sue due figlie, Anna Lou (17 anni, avuta da Asia Argento) e Lara (6 anni, avuta da Jessica Mazzoli).

Entrambe le donne hanno lamentato al cantautore di non avere pagato gli alimenti e Morgan ha risposto così: “Non farò mai quello che ha fatto mio padre con me. Voglio essere un punto di riferimento per loro. Chissà perché sono stato ritenuto un padre non idoneo soltanto quando non avevo i soldi“.

Poi, Morgan ha aggiunto che “le madri sono arrabbiate finché non arrivano i soldi, fino al giorno prima sono un padre fantastico anche se non vedo le bambine“.

Morgan

Poi, rivolgendosi a Jessica Mazzoli, Morgan, 46 anni, ha affermato: “Io ho desiderato queste bambine. Jessica però mi ha incastrato, anche se è brutto dirlo. Io ho detto: ‘Teniamola, hai la mia casa, hai la mia vita. E’ mia figlia, è santa per me’. Lei ha deciso di andarsene e di chiedere solo soldi. Questo non è incastrare?“.

Jessica, ricordiamo, ha accusato il cantante di avere visto Lara soltanto due volte e di non avere mai provveduto economicamente alla bambina.

Morgan si è detto poi dispiaciuto per la situazione: Morgan attacca la madre di sua figlia Jessica Mazzoli: “Io non sono nelle condizioni di vederla e alcuni di questi problemi sono causati dalla mamma. Io ho sempre detto alla bimba che poteva venire e lei non è venuta“.

Leggi anche: Wilma De Angelis dalla Balivo: “Ho avuto un amante per 10 anni”.