Morgan denunciato da un paparazzo, ecco cosa è successo

Il paparazzo è stato aggredito dopo aver immortalato il cantante in compagnia femminile.

Morgan

Guai in arrivo per Morgan. Il cantante è stato denunciato per tentato esercizio arbitrario delle proprie ragioni nei confronti di un fotografo. L’artista, infatti, avrebbe aggredito un paparazzo al culmine di un diverbio avvenuto all’una di ieri nel centralissimo corso Garibaldi a Milano. Nella lite l’artista avrebbe strattonato il fotografo arrivando a strappargli la camicia.

Il fotografo sarebbe colpevole di aver scattato delle foto al cantante che era in compagnia di una donna. Secondo quanto raccontato dalla giovane che accompagnava Morgan, quando l’ex frontman del Bluvertigo si è accorto di essere stato ‘pizzicato’ avrebbe litigato con il fotografo e poi avrebbe chiesto ad un collega del paparazzo che era presente come poter risolvere la situazione.

Quest’ultimo avrebbe risposto che  con quelle foto “ci si poteva guadagnare dai giornali almeno 15mila euro“, ma che si poteva evitare che venissero pubblicate se a comprarle fosse stato proprio l’artista (non si conosce la somma chiesta a Morgan).

A quel punto, insieme alla denuncia del fotografo strattonato che ha raccontato alla Polizia di essere stato aggredito alle spalle dall’artista, è scattata anche quella di Morgan contro il ‘collega’ per tentata estorsione.

Leggi anche: Selvaggia Lucarelli contro Morgan: “È colpa sua”

Da SaluteLab: Come possiamo riconoscere qualcuno che ci sta dicendo una bugia?