Moto sbanda e finisce sotto camion: morti due ragazzi

Marco-Dolfi
La vittima (da Facebook).

Terribile incidente ad Orciano Pisano, in Toscana.

Una moto ha sbandato e ha invaso la corsia opposta, finendo sotto un camion che stava transitando proprio in quel momento.

A bordo del mezzo c’erano due giovani: Marco Dolfi di 23 anni, originario di Lastra a Signa, e la fidanzata Francesca Bernardoni, 16 anni, residente a Cecina.

I due stavano facendo una gita.

Da accertare le cause che hanno portato al tragico incidente stradale.

Sul posto sono arrivate tre ambulanze.

Il personale di soccorso, accortosi subito delle gravi condizioni dei due ragazzi, hanno allertato l’elisocorrso ma è stato purtroppo inutile.

Stando ai primi accertamenti, il ragazzo aveva preso il foglio rosa solo pochi giorni fa.

Una prima ipotesi è che la coppia si è trovata di fronte un ostacolo sull’asfalto, forse una lastra di ghiaccio. Schivandola, la moto ha invaso la corsia opposta.

A La Nazione, quotidiano fiorentino, un amico ha raccontato: “Marco era un ragazzo riservato amava la musica, soprattutto la batteria, tanto che aveva fatto parte anche di una band. E poi c’erano la passione per l’informatica e quella, fortissima, per le moto“.

La vittima, infatti, partecipava a gare di cross e di recente aveva acquistato una Yamaha di grossa cilindrata.