Mozzarella e Nutella: dalla Puglia una combinazione per i golosi

Si trova a Valle d’Atria il caseificio Semeraro. Ecco dov’è nata la novità culinaria del momento.

Mozzarella e Nutella
Mozzarella e Nutella

La mozzarella e Nutella è nata vicino alla patria del capocollo, Martina Franca. Ma c’è un’altra località che vuole distinguersi per originalità. Pare, quindi, che l’obiettivo produttivo sia quello di diversificare.

Ed è certo che il caseificio Semeraro di diversificazione se ne intende. La combinazione immessa sul mercato davvero innovativa e coraggiosa. Ce ne vuole tanto infatti di coraggio per provare questo accostamento di sapori.

Mozzarella

LEGGI ANCHE: Mc Donald’s si allea con Ferrero e lancia il nuovo pane e Nutella

Si tratta di un contrasto che assomiglia tanto a una sorta di ossimoro. Ma si sa: in cucina tutto è possibile. Molte carriere di chef stellati si sono basate su abbinamenti inizialmente ritenuti improbabili e poi apprezzati.

Chiaro e scuro. Dolce e salato. Al caseificio Semeraro, nato sette anni fa, amano osare: «Ci piace sperimentare», spiega Rosita, la figlia del titolare Francesco Semeraro. Una vita la sua tra caseifici e, adesso che i figli sono cresciuti, ha deciso di mettersi in proprio e di provare nuove e stimolanti combinazioni.

«Sperimentiamo da sempre — continua Rosita — sin dal primo giorno in cui abbiamo aperto. Abbiamo iniziato con la mozzarella ripiena di prosciutto e tonno, poi con quella abbinata a pomodorini e basilico o pomodorini e origano, a seconda della stagione. Ma quella con la Nutella è certamente la più innovativa».

LEGGI ANCHE: Bere acqua e bicarbonato fa davvero bene?

Barattoli di Nutella

Questa scelta commerciale, qualora ce ne fosse bisogno, ha dato una nuova vita a uno dei formaggi più buoni del mondo. Anche se in Puglia era già una ‘star’. «Qui al caseificio vengono anche da fuori, ci richiedono le mozzarelle ripiene da ristoranti di altre province pugliesi, in particolare proprio quella con la Nutella». Non è infatti la prima volta che la crema alle nocciole fa da garante a determinati prodotti.

La produzione di mozzarella e Nutella è solo su ordinazione, quindi il ripieno può variare facilmente. Il caseificio Semeraro è aperto a qualsiasi possibilità: «La mozzarella con il capocollo, la specialità di Martina Franca? Non l’abbiamo ancora fatta, ma se ce la chiedono…», conclude Rosita.

LEGGI ANCHE: Surriscaldamento globale, gli italiani mangiano sempre più gelato.