Nadia Toffa: camera ardente e funerali a Brescia

La camera ardente sarà allestita al teatro Santa Chiara, le esequie nella cattedrale della città.

Nadia Toffa.

Sarà allestita al teatro Santa Chiara di Brescia la camera ardente di Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene morta questa mattina a quarant’anni dopo una lunga battaglia con il tumore.

I funerali saranno celebrati la mattina del 16 agosto nella cattedrale della città.

Toffa era ricoverata da inizio luglio alla Domus Salutis di Brescia. Le condizioni della conduttrice delle Iene, che a Brescia era nata 40 anni fa, si erano aggravate a maggio e agli amici bresciani aveva riferito di sentirsi sempre più debole.

A dare la notizia della morte della conduttrice è stato lo staff delle Iene sui social media: “Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi“.

Nadia Toffa ha raccontato la sua malattia, scoperta alla fine del 2017, su Instagram e Facebook. Negli ultimi mesi, però, le terapia sie erano fatte più pesanti e la conduttrice ha dovuto rinunciare anche ad alcune puntate del programma di Italia uno.

Il suo ultimo post è datato 1 luglio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Io e Totò unite contro l’afa 🔥💪🏻🔥! E dalle vostre parti come va? Vi bacio tutti tutti tutti N

Un post condiviso da nadia toffa (@nadiatoffa) in data: