Naike Rivelli contro Adriano Celentano: “Ringrazia la mamma che ti ha reso un attore famoso”

La figlia dell’attrice si è scagliato contro il molleggiato su Instagram.

Naike Rivelli, la figlia di Ornella Muti, in un video su Instagram ha difeso la madre e ha attaccato Adriano Celentano che, qualche tempo fa, ha svelato di avere tradito solo una volta Claudia Mori e proprio con l’attrice.

Naike Rivelli ha detto: «Ha dichiarato di aver tradito la moglie con mia mamma, che cafardo. Detto questo, vorrei dire alla signora Mori e al signor Adriano, che io mi ricordo quel periodo. Avevo 5 o 6 anni e mi ricordo esattamente quando il signor Adriano veniva a casa di mamma, che viveva a Chiasso, a fare il grande simpaticone. Faceva la scimmietta, la rana, tutte cose che a me divertivano molto. Che brutta cosa uscirne oggi così».

LEGGI ANCHE: Serena Grandi a Vieni da Me: “Io e Panatta siamo stati amanti”

E ancora: «Sicuramente sarà stato un grosso sbaglio quello di tradire la moglie con la mamma, ma mi ricordo che quel periodo sembrava molto felice di farlo, anche di essere scherzoso e favoloso con me, che non sapevo niente. Su questa storia hanno massacrato la mamma, le hanno sempre chiesto se ci fu una storia durante quei due film, e mia mamma, essendo una donna di gran classe, ha sempre fatto silenzio stampa, soprattutto per rispetto di Claudia e della sua famiglia».

«A me dà molto fastidio – ha aggiunto Naike – che in questo momento si parli ancora di questa tristissima storia, di questo tristissimo uomo e del loro tristissimo matrimonio. Per favore, lasciateci in pace, non ne parlate più. Parlate dei vostri figli, della vostra ‘coppia più bella del mondo’».

Infine, in un altro posto, l’affondo di Naike: «Caro Adrian, invece di sputare tristi affermazioni sul passato, perché non ringraziare la mamma, che grazie a quei due film che hai fatto assieme a lei, ti hanno reso famoso come attore in tutto il mondo?».

LEGGI ANCHE: Mangiare troppo riso potrebbe essere pericoloso.