A Napoli operaio cade dall’impalcatura e muore

Tragico incidente del lavoro a Napoli.

Un operaio è morto nel centro cittadino dopo essere precipitato da una impalcatura.

Sul posto è giunta la Polizia.

Stando a una prima ricostruzione, l’uomo stava lavorando su un terrazzo al quarto piano di uno stabile in Salita Tarsia quando ha perso l’equilibrio ed è caduto.

La Polizia di Stato, comunque, sta lavorando per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

L’operaio – come si legge su Repubblica.it – stava ricoprendo il terrazzo con una guaina impermeabile.

Cadendo su un’automobile in sosta, l’uomo ha trascinato con sé anche la bombola del gas e il cannello bruciatore che stava utilizzando.

Sul luogo dell’incidente, forse, c’era un collega dell’operaio deceduto.