Nato il primo bambino né femmina né maschio. Lo ha scelto la madre. Ecco perché

Kary Doty è il bambino senza genere sessuale.
Kary Doty è il bambino senza genere sessuale.

In Canada è nato nel novembre scorso il primo bambino senza che gli sia stato attribuito un genere sessuale.

Il neonato Searyl Atli, infatti, è stato rilasciato con una ‘U’ sulla sua cartella clinica nello spazio dedicato al ‘sesso’, lettera che avrebbe il significato di ‘indeterminato’ o ‘non assegnato’.

La madre del bambino, Kori Doty, è una transgender e vuole che sia rilasciato un certificato di nascita del bambino senza genere sessuale.

Fino a quando Searyl non avrà coscienza di sé e non potrà dirmi chi è, lo considererò per quello che è, un bambino a cui cercherò di dare tutto l’amore che merita, al di fuori delle restrizioni di femmina o maschio”, ha detto la madre alla CBC.

Doty ha spiegato ai giornalisti che le persone che hanno uno specifico genere sessuale alla nascita hanno spesso difficoltà più tardi quando vogliono modificarlo legalmente.

Quando sono nata – ha raccontato –  i medici hanno esaminato i miei genitali e hanno fatto ipotesi su chi sarei stata. Quell’assegnazione ha seguito me e la mia identificazione in tutta la vita”.

Quelle ipotesi, però, non erano corrette – ha aggiunto Dory – e ho dovuto fare molti aggiustamenti“.

Le autorità, però, stando quanto ha dichiarato la madre, hanno rifiutato di rilasciare il certificato di nascita del neonato senza una designazione di genere.

E ora la palla che scotta passerà ai giudici.