Naufraga barcone di migranti: 16 morti e 30 dispersi

Un barcone, con 160 migranti a bordo, è affondato al largo di Cipro.

101 persone sono state messe in salva dallo Guardia Costiera di Cipro.

16 i corpi fino ad ora recuperati, una trentina i dispersi.

Lo riporta l’agenzia turca Anadolu.

In corso le operazioni di salvataggio a cui partecipano anche navi commerciali che si trovano nella zona.