Neonato abbandonato in strada, è in terapia intensiva

Il piccolo è stato trovato poco dopo la mezzanotte a Verona.

Photo by Jimmy Conover on Unsplash

Un neonato è stato trovato poco dopo la mezzanotte abbandonato all’angolo di una strada a Verona. È successo nel quartiere di Golosine. Il piccolo, di circa un mese, come hanno riferito gli operatori sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza all’Ospedale della Donna e del Bambino.

Si è appreso che il piccolo è ricoverato in terapia intensiva ma è in buone condizioni di salute. Il piccolo è stato trovato da due agenti delle volanti della Questura, in pattuglia nella zona, che hanno allertato i sanitari del Suem 118. Sono state avviate anche le indagini per cercare di risalire all’identità della madre o a chi ha abbandonato il neonato.

Si è anche saputo che il neonato abbandonato ha 4 mesi. La conferma è arrivata dalla Questura di Verona. Quando è stato trovato il piccolo aveva una temperatura corporea di 35,3 gradi, «ma non era in ipotermia», ha precisato il dottor Pierantonio Santuz dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona.

Il bambino è stato notato accanto alla cancellata di una casa da un uomo che si stava recando al lavoro e ha chiamato la Polizia facendo intervenire una pattuglia delle Volanti della Questura. I due agenti hanno poi chiamato i sanitari del Suem 118.

LEGGI ANCHE: Neonato abbandonato davanti a una chiesa, accanto a lui un biglietto.