Niente governo M5S – Lega, Conte rinuncia

Foto Ansa.it

Missione fallita. Non ci sarà alcun governo Movimento Cinque Stelle – Lega Nord.

Il presidente del Consiglio dei Ministri incaricato, Giuseppe Conte, ha rimesso il suo incarico al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

L’annuncio è stato fatto dal segretario generale del Quirinale, Ugo Zampetti.

Il professore Conte, sciogliendo la riserva, ha rimesso l’incarico di formare il governo conferitogli il 23 maggio scorso. Il Presidente della Repubblica ha ringraziato il professore Conte per l’impegno posto nell’adempimento del suo mandato”:

Conte ha successivamente ringraziato Mattarella per l’incarico e i due leader, Matteo Salvini e Luigi Di Maio.

Alla base dell’impossibilità di formare un governo il veto su Giuseppe Savona come ministro dell’Economia per le sue posizioni contrarie all’Unione Europea ‘a trazione tedesca’.

E ora è molto probabile che si torni al voto.