Ninna Zilli insulta Matteo Salvini sul palco. La reazione del Ministro. IL VIDEO

zilli-salvini

La cantante Nina Zilli ha offeso il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, durante un concerto.

La piacentina, sul palco della notte rosa di Comacchio, a Ferrara, ripresa da un video, ha detto: “Basta guerra, siamo nel 2018. Peace. Tutti devono avere il diritto alla vita. Fanculo Salvini, evviva i bambini“.

Su Facebook pronta la replica del leader della Lega: “Abbiamo una vincitrice per il premio ‘Furbizia’ dell’estate 2018!“, rimarcando il fatto che l’insulto avvenuto in una serata in cui la Zilli è stata pagata con “soldi pubblici“.