Non indossa la mascherina in aereo, viene espulta e tossisce sui passeggeri (VIDEO)

È successo su un volo di EasyJet.

Dall’inizio della pandemia in molti sono stati in disaccordo con le misure adottate dai Governi per limitare la diffusione del coronavirus, come indossare una mascherina che resta la restrizione che divide e provoca persino delle manifestazioni.

I cosiddetti No Mask, infatti, sono numerosi e non esitano anche a farlo sapere, provocando a volte risse. Come il caso di una passeggera di un volo di EasyJet che, dopo essersi rifiutata di indossare la mascherina, espulsa per questo dal velivolo, ha tossito sugli altri passeggeri mentre scendeva dall’aereo.

Il volo EasyJet in questione doveva partire da Belfast per Edimburgo, in Irlanda del Nord, il 18 ottobre scorso. Quando gli assistenti di volo si sono diretti verso la passeggera, questa ha cominciato urlare: «Impazzirete tutti, stron*i. Parlate della vita! Tutti stanno morendo! Sapete cosa? Muoiono tutti, caz*o! Corona o no. Tutti muoiono».

Poi, dopo avere raccolto le sue cose, mentre camminava lungo il corridoio verso l’uscita, la donna ha tossito in direzione di alcune file.

Dopo che il video dell’incidente è stato condiviso sui social media, EasyJet ha confermato anche l’intervento della polizia. La compagnia resta molto ferma sulla decisione di evacuare il passeggero.

«In accordo con le linee guida dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea, attualmente tutti i passeggeri sono tenuti a portare la propria mascherina durante il volo, che deve essere indossata durante l’imbarco e a bordo, tranne per mangiare e bere. I passeggeri ricevono comunicazioni chiare su come viaggiare e annunci all’interno del velivolo per assicurarsi. Non tolleriamo comportamenti di disturbo nei confronti di altri passeggeri e dell’equipaggio».

IL VIDEO: