Notte violenta a Milano: 2 morti e 2 feriti gravi

Una ragazza di 21 anni è stata accoltellata all’addome mentre rientrava a casa.

È successo a Milano, all’altezza di via Franchino Gaffurio, in una zona centrale del capoluogo lombardo.

La ragazza, trasportata in gravi condizioni in ospedale, non è in pericolo di vita.

Secondo quanto denunciato ai carabinieri, la 21enne, durante la notte, è stata avvicinata da due stranieri che l’hanno aggredita nel tentativo di rapinarla.

A Milano, però, si sono registrati altri atti i violenza: un uomo è morto nella notte in ospedale, dopo essere stato aggredito nella sera di giovedì scorso, in via Padova. La vittima è un romeno di 43 anni, con precedenti, colpito al volto da un altro straniero fuggito subito dopo.

Poi, un bengalese di 23 anni è stato ucciso con una coltellata al torace durante una rapina in via Settembrini. E’ accaduto alle 2.15 della notte scorsa. La vittima è morta durante il trasporto in ospedale.

Infine, un senzatetto di 31 anni è stato gravemente ferito con due coltellate all’addome da due uomini, probabilmente nordafricani, che lo hanno rapinato del portafogli, intorno alle 23.40 a Cinisello Balsamo, comune della città metropolitana di Milano. L’uomo è in pericolo di vita, ricoverato all’ospedale di Niguarda, sottoposto a un intervento chirurgico.