Nuovi guai per Fabrizio Corona: non paga gli alimenti al figlio

Nuove rogne giudiziarie per l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona. Questa volta, a portarlo in Tribunale è stata l’ex Nina Moric che lo ha accusato di non pagare gli alimenti per il figlio che hanno avuto ai tempi della loro relazione.

La denuncia risale ad un anno fa dal legale della top model croata, l’avvocato Solange Marchignoli.

Il debito che il fotografo dei vip avrebbe nei confronti del figlio sarebbe di circa 100 mila euro. Corona avrebbe consegnato alla Moric un assegno di soli 15mila euro, tra l’altro provenienti dal conto corrente de ‘La Fenice’’, la società di organizzazione di eventi a lui riconducibile e attualmente in liquidazione.

In merito alla questione del mantenimento, lo stesso Fabrizio Corona ha chiesto e ottenuto di essere ascoltato dal pm di Milano, Luca Gaglio. Alla fine dell’incontro avvenuto ieri e durato tre ore, il legale del fotografo, Ivano Chiesa, ha dichiarato che è stato “chiarito tutto” e che ora il suo assistito ha altro “di più importante a cui pensare“.

Oggi, infatti, la Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Milano dovrà decidere se confiscare o meno gli oltre 2milioni e mezzo di euro in parte nascosti nel controsoffitto dell’appartamento della sua collaboratrice, in parte depositati in una cassetta di sicurezza in Austria.