Omicidio a Torino: uomo in uno scantinato con un colpo di pistola alla testa

Bologna, pensionato guida per 8 chilometri in contromano

Giallo a Torino.

Un uomo è stato trovato senza vita in uno scantinato nel capoluogo piemontese, con un colpo di pistola alla testa.

La vittima è Adriano Lamberti, 43 anni, scomparso da un paio di giorni.

Il ritrovamento è avvenuto dopo l’una di sabato 23 marzo in una palazzina di corso Martorelli, in zona Barriera di Milano. Tuttavia, secondo le prime informazioni, l’uomo sarebbe stato ucciso in un altro posto e il cadavere successivamente sarebbe stato trasferito nel locale.Bologna, pensionato guida per 8 chilometri in contromano

A lanciare l’allarme sono stati i familiari che, non vedendo rincasare l’uomo, si sono rivolti alla polizia.

Stando a quanto si apprende dall‘Ansa, la squadra mobile ipotizza questioni di carattere economico.

Una persona è stata fermata in relazione al delitto, è stata portata in Questura, negli uffici della Squadra Mobile, a disposizione degli agenti per l’interrogatorio.

Notizia in aggiornamento.