Onda anomala in piscina travolge i bagnanti: 44 feriti / VIDEO

È accaduto in un parco acquatico della Cina.

Un’onda anomala ha travolto i turisti che si trovavano nel parco acquatico Yulong Shuiyun, a Longjing, in Cina, al confine con la Corea del Nord.

Più di quaranta persone sono rimaste ferite.

Stando a quanto si è appreso, l’incidente è stato causato da un black out che ha danneggiato il sistema che regola il funzionamento della piscina.

L’onda, perciò, è risultata più grande del previsto (almeno tre metri) e ha travolto i bagnanti che si trovavano in acqua.

Inizialmente si era sparsa la voce che a causare l’onda anomala fosse stato un addetto ubriaco.

Il piccolo ‘tsunami’ ha provocato diverse fratture e altre lesioni ai visitatori.

Il video da YouTube: