Orbassano, disabile uccisa dalla madre a colpi di martello

A dare l’allarme, chiamando i Carabinieri, è stato il padre 87enne della vittima.

Omicidio nel Torinese.

Stamattina, intorno alle 8.40, i Carabinieri sono intervenuti in via Gramsci, a Orbassano – comune di 23mila abitanti – per una donna di 44 anni trovata morta.

La vittima aveva numerosi colpi di martello al capo ed è stato rinvenuto in un appartamento.

Stando a quanto si è appreso, ad uccidere la donna di 44 anni, che dalle prime informazioni risulterebbe disabile, sarebbe stata la mamma di 85 anni.

LEGGI ANCHE: L’avvocato Taormina ha chiesto di pignorare la villetta di Cogne.

A Bologna un carabiniere è stato sorpreso mentre rubava in un negozio

A dare l’allarme il marito della donna, 87 anni, che si trovava in casa e ha chiamato i soccorsi.

L’85enne, che pare abbia assunto dei farmaci, è adesso ricoverata all’ospedale di Orbassano.

Notizia in aggiornamento.

LEGGI ANCHE: Rubano un’auto con un bambino a bordo e si schiantano: arrestati.