Ordina un cono gelato e dentro ci trova un dito

Macabra esperienza per un cliente di una gelateria di Palermo: ordina un cono gelato e dentro ci trova un dito mozzato.

Ne ha dato notizia ieri, domenica 10 giugno, il Giornale di Sicilia.

Il cliente ha avvertito i carabinieri che, giunti al negozio, hanno interrogato i proprietari e i dipendenti.

I militari hanno, quindi, scoperto che uno degli impiegati si sarebbe tranciato una falange mentre lavorava.

Nessuno, però, ha cercato il pezzo di dito che sarebbe, pertanto, finito nel pozzetto dei gelati.

L’infortunio non sarebbe stato segnalato perché il dipendente è stato assunto in nero.

Tutti all’interno del locale sapevano dell’incidente ma non si sono premurati a ricercare il dito finché non è stato scoperto dal cliente.