Ornella Muti e il tradimento con Adriano Celentano

Sono fedele in maniera agghiacciante”. Lo ha detto Ornella Muti in una intervista a “Il Messaggero”. La stessa intervista in cui ha confermato il tradimento con Adriano Celentano. L’unico della sua vita, ha precisato.

In realtà la notizia della liaison fra i due circolava da un bel pezzo. Nel 2014 fu proprio il Molleggiato a sganciare la bomba e a dare lo scoop in pasto al gossip con una intervista a “Visto”.
E la Muti non gli ha perdonato del tutto questa “rivelazione”: “È stata l’unica infedeltà della mia vita. Ma Adriano non avrebbe dovuto raccontarlo, tantomeno senza avvertirmi. Accidenti“, ha confessato al Messaggero.

Il tradimento risale al 1981. I due erano sul set del film “Innamorato pazzo” diretto da Castellano e Pipolo. Entrambi erano impegnati sentimentalmente: lui era già sposato con la sua compagna di vita Claudia Mori, lei era fidanzata con quello che sarebbe diventato il suo secondo marito Federico Fachinetti.

Oggi la Muti è tornata single: “Ora sono single. Del mio ultimo compagno (l’imprenditore francese Fabrice Kerhervé, ndr) non ho notizie da mesi. Non chiamo nessuno. Alla mia età ho imparato a stare bene da sola”.

Lei, che ha avuto tantissimo corteggiatori: “Ho passato la vita a difendermi dagli assalti degli uomini“.