Orso trovato morto in Trentino

Orso

In trentino è stato trovato morto un orso, nella zona della Paganella.

Secondo quanto riportato dal quotidiano locale Trentino, la morte risalirebbe a tre settimane fa, ovvero al periodo in cui l’orsa Kj2 era stata abbattuta dai forestali su ordinanza della Provincia, dopo l’incontro e il ferimento di un uomo.

L’orso sarebbe stato investito da un auto, quindi, non avrebbe nulla a che vedere con l’altro, né con colpi di pallettoni destinati a cinghiali o altri animali.

Ciò è quanto accertato dalla forestale, per quanto possibile, dal momento che la carcassa dell’animale sarebbe già stata oggetto dell’attenzione di predatori nel bosco.

L’ipotesi è, quindi, che una jeep abbia colpito l’animale e che il guidatore se ne sia andato senza curarsene.

Stamattina, intanto, a Trento è in corso una manifestazione animalista per ricordare il terzo anniversario della morte dell’orsa Daniza, deceduta durante quella che doveva essere una sedazione per catturarla, e quella recente di Kj2.