Ostaggi in un supermercato francese, l’autore: “Sono di ISIS”

Tensione e paura a Trèbes, comune francese di poco più di 5mila abitanti.

Un uomo armato ha catturato diverse persone e le tiene in ostaggio in un supermercato.

Secondo alcune fonti giornalistiche si tratterebbe di un rapina.

Tuttavia, l’uomo ha affermato di essere appartenente all’ISIS e l’ipotesi terrorismo si sta facendo sempre più accreditata.

Ma si cercano conferme.

Alcuni colpi di arma da fuoco sono stati sparati, poi, contro due agenti a Carcassone.

E si cerca di capire se ci sia un legame tra i due episodi.

Ci sarebbero due vittime, come testimoniato dal sindaco alla stampa locale. Uno di questi dovrebbe essere il macellaio del supermercato.

La Polizia ha isolato la zona e la prefettura ha invitato la cittadinanza a non avvicinarsi.

Notizia in aggiornamento (12.42).