Pamela Prati contro Barbara D’Urso: ‘guerra’ in Tv

Le due primedonne del gossip si scambiano messaggi tutt’altro che pacifici.

Scontro tra titani della televisione e del mondo dello spettacolo. Barbara D’Urso da un lato, Pamela Prati dall’altro. La conduttrice dei migliori programmi di gossip contro la donna pettegolezzo dell’anno di grazia 2019.

A fare partire la guerra la Barbarella nazionale che senza troppa cura nel corso dell’ultima puntata di giovedì scorso a Verissimo ha detto a Silvia Toffanin: «Pamela Prati è venuta da me, ha preso e se n’è andata – ha detto la conduttrice di Domenica live e Non è la D’Urso – poi è venuta da te e l’unica confessione vera che lei ha fatto l’ha fatta da te. Quindi, l’ha fatta sotto questa testata giornalistica, che le piaccia o no. Poi adesso mi fa molto ridere perché una volta che abbiamo deciso tutti di chiudere questa cosa, leggo dappertutto che ci sono locandine di Pamela Prati che fa delle serate. E su queste locandine c’è il logo di Live con scritto ‘Direttamente dal salotto di Barbara d’Urso’. Quindi è bizzarro: prima no, adesso ti fa comodo!».

Tutti i torti non li ha. Ma la Prati, che alla fine di tutto il suo caso sta facendo un business, ha replicato in punta di social.

LEGGI ANCHE: Roberto Bolle è fidanzato?

barbara d'urso si è fidanzata?

In tre stories separate la Prati ha detto: «Non ho mai fatto alcuna serata utilizzando il logo di Live Non è la d’Urso. È vero che hanno fatto per una mia partecipazione una locandina, di recente, che riportava un generico logo Live… Ma non è mai stata da me autorizzata e dopo averla vista ho chiuso qualunque rapporto lavorativo con la struttura».

E poi: «Per me è offensivo essere associata a un programma che sfrutta le persone e le situazioni – ha aggiunto la Prati, criticando la trasmissione di Barbara D’Urso -, che non fa le dovute verifiche e che, anche a verifiche fatte, dà delle cose la visione più economicamente utilitaristica per loro, seppur falsa».

LEGGI ANCHE: Rimedi per curare la cistite.

Pamela Prati
Pamela Prati

E a concludere: «Live Non è la D’Urso ha utilizzato per una stagione intera, e facendo ascolti da record ovviamente mai più fatti, il nome di Pamela Prati non ha mai fatto serate e mai lo farebbe utilizzando un nome da cui tiene ampiamente le distanze. Non ritengo che essere accostata a quel programma mi dia pregio, anzi e non ho nulla a che vedere con lo stesso».

E la guerra continua.

LEGGI ANCHE: Niente cani guida sui bus di Londra per rispetto dell’Islam.