Pamela Prati, ex legale promette battaglia. E scompare il tatuaggio dedicato a Mark

In arrivo problemi legali per la showgirl. Intanto i follower hanno notato la scomparsa del tatuaggio dedicato a Mark Caltagirone.

Pamela Prati

Anche se ormai le finte nozze sono state ufficialmente e definitivamente smascherate, Pamela Prati continua a far parlare di sé. E non solo per le foto in bikini o in vacanza con le amiche vip che posta sui social. Sono infatti in arrivo per lei probabili rogne legali.

Il suo ex legale Irene della Rocca. Coinvolta nell’affaire della mancata intervista a ‘Live – Non è la D’Urso’, l’avvocato ha fatto sapere durante una intervista a TPI: “La Prati ha dichiarato che io volevo andare in tv e tutto ciò non corrisponde a cosa vera. Quindi ci sarebbe l’estremo per una diffamazione a mezzo stampa. Le dichiarazioni non passano, restano”.

Intanto anche Alfonso Signorini, grande amico della showgirl, ha detto la sua in merito al forfait dato dalla Prati al Chi Summer Tour 2019′.

Pamela Prati non c’è. Mi ha mandato un messaggio – ha spiegato Signorini durante la tappa a Cesenatico – dove dice che non può parlare perché glielo impediscono i commissari, perché c’è un’indagine in atto. A dir la verità, vi svelo questo retroscena: sarebbe venuta molto volentieri, ma io non le avrei mai dovuto chiedere niente della vicenda di Mark Caltagirone e io le ho risposto ‘Allora scusa che cosa vieni a fare? Non ho capito!’ e lei mi fa ‘Parlo della mia carriera e della mia estate’. E io ‘Va bene, allora puoi stare anche a casa’. Mi dispiace che non ci sia perché è un’amica… Pensate se non fosse un’amica cosa avrei detto!“.

Intanto i suoi followers hanno notato un particolare: nei recenti scatti postati dalla ex prima donna del Bagaglino non si vede più il tatuaggio che lei aveva detto di essersi fatta per sugellare l’amore con Mark Caltagirone e che consisteva nella frase che l’imprenditore le avrebbe detto per conquistarla: “mettimi come sigillo sul tuo cuore”.

Leggi anche: Pamela Prati torna a parlare del suo matrimonio: “Ho querelato tutti”.