Pamela Prati, matrimonio rimandato a data da destinarsi

L’indiscrezione della rivista Oggi: il matrimonio ‘sospetto’ della showgirl con Mario Caltagirone è stato sposato.

Il matrimonio tra Pamela Prati e di Mario (Mark) Caltagirone è stato rimandato. Ancora una volta.

Stavolta, come da indiscrezione di Oggi – in edicola giovedì prossimo – la causa sarebbero le condizioni di salute della showgirl: “Il matrimonio è rimandato a data da destinarsi. Pamela sta male, ha perso non so quanti chili, ha bisogno di riposare e Marco, che si trova all’estero, sta tornando in Italia per starle accanto. Il matrimonio si farà più in là, ma la data non è stata ancora fissata“.

Tuttavia, come giustamente ha fatto notare Giada Oricchio su IlTempo.it, mercoledì scorso, a Live Non è la d’Urso, Caltagirone, in collegamento telefonico (asserendo che non poteva farsi vedere per un’esclusiva data a Verissimo, smentita dai produttori del programma), aveva non solo affermato di essere in Italia ma che anche le nozze sarebbero dovute avvenire domani, mercoledì 8 maggio.

Inoltre, appena pochi giorni fa la Prati, 60 anni, su Instagram, a proposito della notizia dell’annullamento del matrimonio, aveva scritto: “Io non uso molto i social ma vi pregherei di non dar retta a ogni notizia che esce sul mio conto… Se voglio dare un annuncio io lo do su questa mia pagina ufficiale o mettendoci la faccia in tv. Buon sabato a tutti“.

Insomma, altri sospetti che confermerebbero la tesi che il matrimonio della Prati con l’imprenditore sia una montatura mediatica, rimarcando che ancora oggi permangono dubbi anche sulla reale consistenza ‘corporale’ del promesso sposo.

Leggi anche: Pamela Prati, parla l’ex: “Le ho prestato dei soldi ma non me li ha restituiti”.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: