Paola Barale: “Vi spiego perché è finita tra me e Gianni Sperti”

Cos’ha raccontato la showgirl a La Confessione di Peter Gomez.

Paola Barale e Gianni Sperti.

Ogni tanto rispunta in televisione. E quando accade è sempre un bel vedere per tutti noi. Paola Barale a La Confessione ha svelato il vero motivo dell’addio a Gianni Sperti.

Nel corso del dialogo Paolina, che è arrivata a 52 anni, ha parlato anche dei gossip sul suo legame con Maria De Filippi. Quale? Quella che fossero amanti l’una dell’altra. La classica leggenda metropolitana che si fa un po’ troppo grossa ma che dura per anni.

Su Sperti la Barale non si è tenuta per niente. E certe precisazioni se le poteva risparmiare. «Lui voleva dei figli, io avevo altre priorità: il lavoro – ha detto a Peter Gomez, sempre bravo nel fare le domande – e poi lui lavorava, ma non sempre. I bambini si fanno quando c’è stabilità».

E, a quanto pare, l’amore tra i due era davvero scemato da quel che ha continuato a dire la Barale: «Era un uomo forte – ha continuato – ma durante la relazione era emotivamente distaccato». Sono cose che accadono in un rapporto tra vip.

LEGGI ANCHE: Tina Cipollari: già in crisi con Vincenzo Ferrara?

Paola Barale

Riguardo la storia improvvisata del suo rapporto d’amore con la De Filippi – con tanto di ipotetico triangolo amoroso con Maurizio Costanzo – ha detto: «Quando è finita Buona Domenica io mi sono fatta mille domande. Le leggende metropolitane hanno sempre un fondamento di verità. Secondo me io ho capito da dove è nato questo rumor. Sono quasi convinta. Non dipendeva da me, ma dai comportamenti di altre persone che stavano intorno a me, che lasciavano pensare agli altri che questa cosa fosse vera».

Sulla televisione la Barale ne ha raccontate di davvero belle. In primis che sarebbe dovuto andare a Zelig al posto di Michelle Hunziker. Poi del suo rapporto con Buona Domenica, da Bryan Adams – che, si dice, anche lui si innamorò di lei – alle Spice Girls.

La storia più bella è legata a Mike Bongiorno, che è stato l’uomo che l’ha scoperta e l’ha fatta andare in TV nel ruolo di valletta. Quando Paola Barale ebbe l’ardire di abbandonare La ruota ella fortuna con La sai l’ultima, Bongiorno non la prese molto bene.

LEGGI ANCHE: La principale causa di morte nel 2019: l’aborto.

Paola Barale.

«Non mi parlò per quindici giorni – ha raccontato la Barale, 52 anni – e fu terribile. Venne a due centimetri da me e mi disse cose abbastanza pesanti. Era lo sfogo di una persona arrabbiata. Secondo lui andavo a fare La sai l’ultima? con Gerry Scotti perché avevo un flirt con lui. Non era assolutamente vero».

Insomma, il vecchio Mike era sostanzialmente geloso della sua creatura. Paola, dopo tanti anni che Mike è ormai volato in cielo, lo ha perdonato.

LEGGI ANCHE: Perché non devi incrociare le gambe quando ti siedi.