Paola Ferrari, com’era la giornalista quando ha esordito in televisione?

Attiva in Rai già dal ’90, ha condotto trasmissioni come 90° minuto e La Domenica Sportiva.

Sempre bellissima, Paola Ferrari adesso è bionda e con un’esperienza notevole in televisione. Il suo debutto risale al ’77 come centralinista nel programma tv Portobello, condotto da Enzo Tortora. Farà parte della squadra per due edizioni. Le foto del periodo la mostrano sempre bellissima, ma con un look decisamente diverso.

LEGGI ANCHE: Salvatore Ficarra con le stampelle a Striscia La Notizia: ecco perché

La sua carriera sportiva comincia, invece, con l’emittente lombarda Telenova e il giornale per ragazzi L’Intrepido. L’avventura per il servizio pubblico inizia alla fine degli anni ’80, quando realizza dei servizi per La Domenica Sportiva. Verrà assunta stabilmente in azienda nel 1992.

Tre anni dopo conduce Dribbling insieme a Gianni Cerqueti. La conduzione del programma Rai con cui aveva collaborato anni prima comincia nel 1996 e dura fino al 1999. Anno in cui passa al Tg2 con Costume e Società.

Nel 2000, invece, passa alla conduzione dell’edizione di pranzo del telegiornale di Rai Due, insieme a Maurizio Martinelli. Due anni dopo, e per i due successsivi, affianca Amedeo Goria in Pole Position. Nel 2003 passa a 90° minuto, diventando la prima donna che conduce un programma in diretta, con uno staff di opinionisti e cronisti tutto al maschile.

Paola Ferrari e Marco De Benedetti
Paola Ferrari e il marito Marco De Benedetti

LEGGI ANCHE: Chi vuole essere milionario, Gerry Scotti rimprovera un concorrente

Durante gli Europei dell’anno successivo, presenta I figli di Eupalla, su Rai Due, con Linus.
Quando scadono i diritti Rai sulla Serie A (nel 2005) torna a casa propria: nello studio de La Domenica Sportiva, insieme a Marco Mazzocchi.

In occasione dei Mondiali del 2016 conduce l’edizione dedicata di Dribbling. Dall’8 giugno al primo luglio 2012 conduce, su Rai Uno e Rai Tre, Stadio Europa. Conciliando sempre bellezza e professionalità, mix che le ha concesso di arrivare dove è oggi.

È sposata con Marco De Benedetti (figlio di Carlo De Benedetti), già amministratore delegato di TIM e attualmente presidente di GEDI Gruppo Editoriale. Dal loro amore sono nati due figli, Alessandro e Virginia.

LEGGI ANCHE: C’è la guerra, papà siriano inventa il gioco della guerra (Video).