Paola Perego e il suo dramma familiare: “Sto lottando”

La conduttrice ha rilasciato a ‘Vanity Fair’ una intervista in cui ha raccontato il suo dramma personale.

Sempre discreta, sia in tv che nella vita privata. E così capita di rimanere sorpresi dinanzi ad una confessione di questo genere, davanti ad un dolore di tale portata. Stiamo parlando di Paola Perego che ha scelto ‘Vanity Fair’ per raccontare il dramma che si sta consumando nella sua famiglia e che ha tenuto per sé fino a questo momento.

Mi sto sentendo impotente adesso – ha rivelato – perché mio padre, che ha novant’anni, è molto ammalato. Vorrei rimetterlo in piedi, non se ne può andare sulla sedia a rotelle. Sto lottando, ma non è semplice. Ci proverò fino all’ultimo momento, ma rimane frustrante non poter fare nulla per impedirlo”.

Per fortuna la nota conduttrice può fare affidamento sugli affetti, sempre pronti a tirarla su di morale con la loro presenza e per i quali rinuncerebbe a tutto.

Quando sto con i miei figli, con mio nipote e con mio marito – ha raccontato – se non devo lavorare, le telefonate e le intrusioni mi disturbano molto”.

Tuttavia, se da un punto di vista privato la Perego sta attraversando un periodo critico, è pur vero che professionalmente la conduttrice sta vivendo una seconda gioventù. Grazie al successo della scorsa stagione durante la quale ha intervistato vip del calibro di Simona Ventura e Carolyn Smith, il prossimo 21 giugno ripartirà ‘Non disturbare’, il programma di seconda serata di Rai Due che racconta i personaggi della tv in maniera inedita ospitandoli in una camera d’albergo. I prossimi a fare una chiacchierata intima con lei saranno Elena Santarelli, Rita Dalla Chiesa, Paola Barale, Sabrina Salerno e Cristiano Malgioglio.

Leggi anche: Anna Falchi su Pamela Prati: “Il finto matrimonio? Per farsi pubblicità”.