Paolo Brosio shock: “Preti che abusano di minori? Chi se ne frega!”

Polemiche molto accese ieri sera nel talk di Barbara D’Urso per le parole di Paolo Brosio. Ecco cosa è successo.

Il tema era assai delicato: sesso e Chiesa. Al di là della eterna questione se il matrimonio possa essere concesso anche ai sacerdoti, nel salotto del lunedì sera di Barbara D’Urso l’attenzione è stata posta soprattutto su fatti di cronaca alquanto sconvolgenti: abusi sessuali su minori da parte di religiosi, sesso fra preti e suore.

Fra gli opinionisti in studio, com’era prevedibile, è presto scoppiata la bufera: tutti contro Paolo Brosio. Come sappiamo il noto giornalista è molto religioso e per questo fin da subito si è schierato in difesa della Chiesa evidenziando che non tutta è marcia. Ma la sua pazienza è stata messa a dura prova con la testimonianza di Serena Grandi che ha di nuovo raccontato di quando da bambina il prete della sua parrocchia la costringeva a baciare sulla bocca una amichetta.

LEGGI ANCHE: Video hard con Floriana Secondi? Le parole dell’ex del GF alla D’Urso.

Ma poi è esploso quando ha sentito Manuela Villa dire “per paura dei preti i genitori non portano più i propri figli all’oratorio”. “Chi se ne frega di questi casi – ha sbottato Brosio – gli oratori sono pieni di gente per bene”.

La sua uscita, com’era prevedibile, ha creato scompiglio e fatto infuriare un po’ tutti. In particolare Vladimir Luxuria che lo ha redarguito: “È gravissimo quello che dici – gli ha fatto notare – è per gente che la pensa come te che dice chi se ne frega che anni dopo anni si nascondono soprusi su bambini e donne”.

Al che il giornalista si è rivolto alla conduttrice, credendo di riuscire ad uscirne indenne: “Io non sono mica scemo, ho capito il tuo gioco! Parli solo delle cose negative” le ha detto.

LEGGI ANCHE: In Cina è sempre più difficile per i cristiani: stop ai battesimi.

Ma la D’Urso non gliele ha mandate a dire e lo ha zittito così: “Nemmeno io sono scema. Tu stai facendo un discorso fine a se stesso, portandolo completamente dalla tua parte. Io non sto parlando in generale e lo sai bene. Sono molto religiosa, vado in chiesa, ho sempre un rosario con me e non mi vergogno di dirlo. L’ho detto per quattro volte che non stiamo parlando in generale ma di notizie di cronaca. Sei insopportabile!”.

LEGGI ANCHE: Le lenti a contatto colorate vanno evitate: ecco perché.