Paolo Del Debbio: età, carriera televisiva, attività politica

Ecco qualche notizia in più del giornalista che conduce la trasmissione ‘Dritto e rovescio’.

Paolo Del Debbio
Paolo Del Debbio

Stasera nuovo appuntamento con ‘Dritto e rovescio’, il programma di approfondimento e inchiesta di Rete 4 condotto da Paolo Del Debbio. Temi della puntata l’immigrazione, la nuova finanziaria.

Grande attesa per l’intervento in studio di Matteo Salvini e il ritorno della senatrice Daniela Santanchè dopo gli insulti pesanti della giovane rom durante la scorsa puntata. In attesa di ascoltare gli ospiti e vedere i servizi d’inchiesta scopriamo qualcosa in più di Del Debbio.

Giornalista e conduttore tv, Paolo Del Debbio nasce a Lucca il 2 febbraio del 1958. A Mediaset arriva nel 2004 per condurre ‘Secondo voi’, programma di approfondimento giornalistico in onda a rotazione su tutte e tre le principali emittenti di Cologno Monzese, che guida fino al 2010 per un totale di sette edizioni.

Dal 2010 al 2013 affianca nella conduzione Federica Panicucci per tre edizioni del talk-show ‘Mattino Cinque’, mentre dall’agosto del 2012 e fino al 2018 è al timone di ‘Quinta Colonna’ dove sostituisce il giornalista Salvo Sottile e dà al programma un taglio più strettamente politico mettendo da parte gli argomenti cronaca nera, rosa e sportiva che avevano caratterizzato le prime puntate.

Nel 2013 conduce due edizioni del talk show politico ‘Quinta Colonna. Il Quotidiano’ in onda su Rete 4 dal lunedì al venerdì a cavallo fra il tg e la programmazione di prima serata, poi passa al rotocalco di informazione e di approfondimento del TG4 dedicato a temi economici e di cronaca dal titolo ‘Dalla vostra parte’. Dal 7 marzo del 2019 conduce ‘Dritto e rovescio’, ogni giovedì su Rete 4 in prime time.

Per quanto riguarda l’attività politica, nel 1994 Paolo Del Debbio è tra i promotori della fondazione di ‘Forza Italia’. Alle Regionali della Toscana del 1995 si candida alla presidenza con il PdL. Dal 1998 al 2001 è assessore per le periferie e la sicurezza del Comune di Milano guidato dal sindaco Gabriele Albertini.

Leggi anche: Lorella Cuccarini: “Non sono l’ultima starlettina raccomandata”.

Da SaluteLab: Qual è la differenza tra il vino rosso, il viano bianco e il rosato?