Paolo Fox: età, carriera televisiva, vita privata, film

Scopriamo qualcosa in più del noto astrologo

Paolo Fox nasce il 5 febbraio del 1961 a Roma. Fin da adolescente mostra una passione per l’astrologia che ben presto diventa il suo lavoro. Tant’è che diventato giornalista pubblicista inizia a collaborare con il Centro Italiano di Astrologia e a scrivere gli oroscopi per i mensili ‘Astrella’ e ‘Astrolei’, poi per i settimanali ‘Vip’, ‘Tvstelle’ e ‘Cioè’.

Ho iniziato a 16 anni a interessarmi all’astrologia – ha raccontato in una intervista – ma sono stato scoperto nel 1982 da Paolo Villaggio: mi fece fare lui i primi oroscopi in tv a Villaggio party che conduceva con Adriano Panatta su Odeon tv”.

Negli anni Novanta il suo oroscopo arriva anche in alcune delle radio italiane più seguite, ovvero ‘LatteMiele’, ‘Radio Deejay’, ‘Radio Uno’ e ‘Radio Due’ che gli dedicano uno spazio quotidiano all’interno del proprio palinsesto.

Il battesimo televisivo avviene nel 1997 con la trasmissione ‘Per tutta la vita’ su Rai Uno (1997-2000, 2002). Seguono programmi come ‘In bocca al lupo’ (1998-2000) e ‘Domenica in’ (2001-2002).

La popolarità arriva nel 2002 quando Michele Guardì lo precetta per ‘I fatti vostri’ dove la rubrica dedicata all’oroscopo diventa una delle più seguite. Paolo Fox, quindi, diventa ‘l’uomo dell’oroscopo’ e dal 2004 parla di stelle anche nel programma domenicale ‘Mezzogiorno in famiglia’ dove si inventa la classifica settimanale dei segni zodiacali più fortunati. Da alcuni anni, inoltre, cura per la Rai la serata dedicata alle previsioni astrologiche per il nuovo anno trasmessa a fine dicembre.

Paolo Fox arriva anche al cinema interpretando se stesso nella serie tv ‘L’ispettore Coliandro’ (2006-2009) e nel cinepanettone ‘Ma tu di che segno sei?’ (2014).

Persona molto schiva, della sua privata non si sa praticamente nulla.