Parigi, in fiamme la cattedrale di Notre Dame. Crollate la volta e la guglia

Notre Dame è uno dei monumenti storici più visitati del mondo.

notre-dame-parigi-fuoco

Tutta Parigi (e non solo) ha il fiato sospeso per l’incendio che si è sviluppato sul tetto della cattedrale di Notre-Dame.

I vigili del fuoco – come si apprende da Lemonde.fr – sono intervenuti poco dopo le 19 di oggi, lunedì aprile.

Le fiamme, la cui gravità deve ancora essere determinata, pare abbiano avuto origine nella soffitta della cattedrale, uno dei monumenti storici più visitati al mondo.

Secondo un portavoce di Notre – Dame, l’incendio è stato segnalato intorno alle 18.50.

Il sindaco di Parigi, Anne Hidalgo, ha dichiarato su Twitter: “Siamo mobilitati in stretto collegamento con la diocesi di Parigi. Invitiamo tutti a rispettare il perimetro di sicurezza“.

notre-dame-fiamme

Il vice sindaco della capitale francese, Emmanuel Grégoire, sempre su Twitter, ha scritto: “Importante incendio in corso a Notre Dame, dobbiamo stare alla larga ed evacuare l’area e lasciare che intervengano i soccorsi“.

Per quanto concerne le cause dell’incendio, si pensa che siano collegate ai lavori di restauro in corso nella Cattedrale. Si parla di un corto circuito.

Le fiamme non sono circoscritte in un solo punto, rendendo più difficili le operazioni di spegnimento.

Aggiornamento 20,02: È crollata la gruglia. Tanta gente, intanto, è scesa nelle strade e sta assistendo a distanza ai soccorsi.

Aggiornamento, 20.12: Sarebbe collassato l’intero tetto della Cattedrale.

Aggiornamento, 21.16: Le fiamme hanno raggiunto il campanile.