Parole al vetriolo sui social contro la moglie di Bonolis. Colpa del jet privato

Ci è ricascata. Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, neanche questa volta ha resistito alla tentazione e anche questa volta le è costato caro.

Come era accaduto durante l’estate dell’anno scorso quando aveva postato sui social uno scatto a bordo del loro jet personale in viaggio verso Formentera, così due giorni fa ha fatto la stessa cosa: ha pubblicato su instagram la foto del viaggio in Kenya, dove la famiglia Bonolis trascorrerà il Capodanno.

Anche questa volta lo scatto è stato fatto sul jet personale. Modella d’eccezione, una delle figlie della coppia con giornali sottobraccio mentre prende dei dolci.

E, come l’anno scorso, è scoppiata la polemica. Per lo stesso motivo: la presunta ostentazione di lusso e ricchezza.

https://www.instagram.com/p/BdKQMiPHkil/?hl=it&taken-by=soniabrugi

C’è chi ha scritto “Ostentare in un mondo come questo dove la gente dorme sotto i ponti fa schifo”, chi ha evidenziato che “la gente muore di fame e non riesce nemmeno a curarsi senza soldi da malattie gravi… vi suggerisco di non evidenziare tanta ricchezza“, e chi si è scagliato contro il sistema scrivendo “troppi soldi vi danno a voi che fate televisione e non fate un c***o e le forze dell’ordine rischiano la vita per 1500 euro“.

Ma tantissimi sono stati anche questa volta gli attacchi pesanti nei confronti soprattutto di Sonia che non ha tardato a replicare proprio su instagram.
Io non ‘ostento’ ricchezza. Siete voi che in una foto di una bambina con i giornaletti sottolineate che è su un aereo privato. Per Adele e per gli altri miei figli non significa nulla, anzi, preferiscono viaggiare con tanta gente (parole di Adele)!“.

E nel frattempo la famiglia Bonolis si gode il Capodanno al sole del Kenya sperando che il 2017 porti via con sé anche le polemiche.

https://www.instagram.com/p/BdNARMDnhBY/?hl=it&taken-by=soniabrugi