Perché non bisogna tenere il telefonino accanto durante la notte?

Si è sempre detto che non è salutare tenere lo smartphone accanto, scopriamo le motivazioni.

Ricaricare o non ricaricare lo smartphone di notte? Questo è il problema. Ed è così grosso perché la risposta dovrebbe essere chiara e semplice, invece non tutti sanno quanto possa essere dannoso per la nostra salute ricaricare il cellulare tutta la notte. Quindi, tramite questo articolo cercheremo di spiegare le potenziali conseguenze negative verso cui si può andare in contro con questa brutta abitudine.

ricarica-telefono

Secondo il sondaggio Samsung Trend Radar Come dovrebbe essere lo smartphone perfetto?” gli italiani hanno espresso opinioni in merito di servizi e design ma nessuno ha chiesto una maggior sicurezza.

Non possiamo negare sicuramente quanto sia appagante svegliarsi la mattina e trovare il cellulare carico al 100%, pronto per affrontare un’infinita e faticosa giornata di lavoro. Purtroppo però non consideriamo i danni che questa pratica abitudinaria può causare. Lo smartphone che arriva a temperature elevate potrebbe causare un’esplosione dello stesso, causando sia conseguenze irrimediabili al dispositivo ma anche danni a chi si trova nei pressi del cellulare.

Il cellulare causa il cancro?

Nel noto servizio delle Iene andato in onda nel novembre del 2019, è stato evidenziato che l’uso del cellulare aumenta probabilmente il rischio di tumore. Soprattutto in situazioni in cui il cellulare è in movimento (in macchina o in treno) e per questo per riuscire a rimanere collegato alla rete, emette più radiazioni. Radiazioni che ci finiscono addosso e che, come dice l’oncologo americano Anthony Miller dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, «sono cancerogene per l’uomo».

Dormire con il cellulare

Le radiazioni, quindi, non solo sarebbero in grado di creare disturbi al cervello ma possono determinare problemi anche all’apparato riproduttivo maschile e all’apparato cardiovascolare.

Quante persone hanno l’abitudine di tenere il telefono in tasca?

Per peggiorare ulteriormente la situazione, il cellulare è attivo anche mentre non lo usiamo. Il telefono infatti riceve e invia segnale continuamente. Ci sarebbe la probabilità del 1,4% che una persona che utilizza molto il cellulare possa ammalarsi di cancro. Percentuali di cui purtroppo si parla troppo poco e a cui tutti non diamo l’importanza che meriterebbero.