Perché una donna non lascia un uomo anche se la relazione è morta? Ecco 5 motivi

A volte, anche la relazione più problematica e conflittuale non va a pezzi e spesso ci chiediamo cosa tenga, ad esempio, una donna accanto a un uomo che la insulta e la picchia. Non sarebbe più facile andarsene che vivere in una condizione simile?

Ora, ci sono molte ragioni per cui le donne mantengono vive le relazioni ‘morte’. Ecco le cinque più comuni:

Abitudine

Le sensazioni suscitate dalle relazioni non sono così appassionate come una volta ma i partner si conoscono e si comprendono. La coppia non si vuole separare perché inevitabilmente dovrebbero cambiare tutta la loro vita.

Aspettative insoddisfatte

Alcune donne continuano a stare con un partner odioso solo perché hanno una bella immagine della relazione. Non è facile separarsi dalle illusioni e dispiace per il tempo sprecato.

Scenari

Spesso, una donna si mantiene all’interno di una relazione ‘morta’ a causa delle aspettative dei propri genitori: ‘Nessuno ha mai divorziato nella nostra famiglia’, ‘Questo è il tuo fardello, quindi portalo!”.

Manipolazioni del partner

Nonostante una relazione sia ‘morta’, può capitare che una donna non la percepisca come tale. Pur sospettando che qualcosa vada storto, l’uomo circonda la donna con finta cura, tenerezza, amore e passione e così pensa che tutto stia andando bene. Sfortunatamente, però, questo periodo non dura a lungo.

relazione-finita

Paura

La paura della solitudine può fare mantenere le relazioni ‘morte’ per molti anni. Alcune donne sono anche spaventate seriamente da possibili reazioni negative da parte di un partner: rabbia, aggressività, accuse, vendetta.

Cosa bisogna fare in questi casi?

Bisogna capire che le donne accettano di vivere in una relazione negativa non perché piace ma perché non possono interromperla.

Più a lungo le condizioni malevoli vengono nascoste, peggiore saranno le conseguenze.

La prima soluzione da prendere è terminare la relazione, anche chiedendo un aiuto esterno.

Leggi anche: 7 cose che una donna non deve mai dire a un uomo se non vuole offenderlo.