Perde portafogli in pizzeria: l’aveva il pizzaiolo (che ora è nei guai)

pizzaiolo

Furto e calunnia. Queste le accuse a cui dovrà rispondere un pizzaiolo di Brescia che si è intascato un portafoglio dimenticato da un cliente.

Come si apprende da BSNews.it, qualche serie fa un uomo ha perso nel locale un portafogli con dentro 800 euro. Il giorno successivo si è presentato in pizzeria e il pizzaiolo gli ha detto di averlo consegnato ai Carabinieri, precisamente alla stazione di Brescia Due.

Di conseguenza, l’uomo si è recato dai militari che, però, non avevano ricevuto alcunché. Perciò, in compagnia dei carabinieri, l’uomo è tornato in pizzeria e il pizzaiolo ha dovuto ammettere di essere ancora in possesso del portafogli e lo ha restituito al legittimo proprietario.

Ma al suo interno c’erano solo 400 euro. Per questo motivo, per il pizzaiolo è scattata la denuncia.