Periodo buio per Veronica Satti: ecco cosa è successo

L’ex gieffina e figlia di Bobby Solo ha raccontato di aver appena attraversato un (altro) momento psicologico difficile superato grazie al padre.

Sembrava aver finalmente ritrovato la serenità grazia al riavvicinamento del padre. Stiamo parlando di Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo che il pubblico ha conosciuto grazie al ‘Grande Fratello’.

La ragazza, proprio durante l’esperienza all’interno del reality, aveva confessato di aver sofferto molto per la lontananza del padre e di essere addirittura arrivata a compiere atti di autolesionismo. Ma con il ricongiungimento con il papà, sembrava ormai lontano quel periodo buio. Sfortunatamente non è stato così e la Satti proprio di recente ha dovuto fare i conti con un nuovo periodo

buio, come lei stessa ha confessato ai suoi followers attraverso una instagram story.

Un’altra volta – ha scritto la giovane – voglio essere sincera con voi. Stavo attraversando un momento psico fisico molto difficile, ero caduta nuovamente nello strike mentale che chiamo baratro e mio papà insieme a Tracy e Lil Bro e tutte le persone che ho incontrato in questi giorni, da chi mi ha fatto divertire a tutto l’affetto che ho ricevuto, gli abbracci, papà e tutto questo mi hanno riportato su da quel rabbit hole in cui ero finita nuovamente. Non c’è bisogno che io spieghi, chi mi segue sa di cosa sta parlando di quali sono i miei momenti dove non c’è luce. Ora sto molto meglio. La rehab Boobby on tour with rock family ha funzionato. Grazie Famiglia”.

Probabilmente a destabilizzare Veronica avrà contribuito anche la fine dell’amore con la compagna Valentina. Le due si sono lasciate all’inizio dell’estate, nonostante avessero cominciato a parlare addirittura di matrimonio. “Certi amori – aveva scritto la Satti tempo fa – ti si aggrappano addosso e non basta una doccia per mandarli via, così”.