Pesto di asparagi, la ricetta completa di un condimento delizioso

Una soluzione gustosa per i primi piatti e non solo.

Chi ama la cucina e ha intenzione di mettere in primo piano la creatività, può farlo senza bisogno di mettere in campo preparazioni complicate. A dimostrarlo ci pensano esempi come quello del pesto di asparagi, una deliziosa variante della specialità tipica della Liguria. Come si prepara? Scopriamo le ricetta – semplicissima e veloce – nelle prossime righe di questo articolo.

Ingredienti

I dosaggi che andremo a elencare vanno bene per circa 4 persone.

  • 250 grammi di asparagi
  • 1 scalogno
  • 5/6 mandorle
  • 50 grammi di pecorino grattugiato
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • Sale q.b.
  • Olio EVO q.b.

Svolgimento

La preparazione del pesto agli asparagi, che vede come ingrediente principale un ortaggio tipico della primavera e caratterizzato da una forte efficacia drenante, inizia prendendo questi ultimi e tagliandoli a rondelle, ovviamente dopo aver eliminato il gambo legnoso.

Il passo successivo prevede la preparazione di un soffritto con lo scalogno e l’olio. Quando è pronto, si aggiungono gli asparagi e li si tiene sul fuoco basso per una decina di minuti circa (non ci sono tempi definiti, l’importante è che si ammorbidiscano un po’).

LEGGI ANCHE: Pesto fatto in casa: la ricetta tradizionale

A questo punto cosa si fa? Si prende il mixer e si frullano assieme le verdure, i formaggi grattugiati e le mandorle. ll pesto con gli asparagi è quindi pronto. Come è chiaro, si tratta di una ricetta semplicissima, che può essere modificata aggiungendo qualche pinolo. Ricordiamo altresì che va benissimo sia per condire la pasta, sia per portare in tavola piatti di carne particolarmente originali.

LEGGI ANCHE: Gazpacho di formaggio, ricetta semplice e super gustosa