Postina attaccata da cinque cani, non ce l’ha fatta

Dramma in Florida, negli USA

Una postina è stata attaccata da cinque cani ed è morta. La tragedia è avvenuta nella contea di Putnam, in Florida, negli Stati Uniti d’America. Ne ha dato notizia un funzionario dello sceriffo.

Pamela Jane Rock, 61 anni, è morta in ospedale lunedì scorso, 22 agosto, il giorno dopo il feroce attacco. Un vicino ha tentato di fare qualcosa, sparando in aria, ma non ci è riuscito, come riportato in conferenza stampa dall’ufficio dello sceriffo: “Un vicino ha portato con sé la sua arma da fuoco e ha sparato diversi colpi in aria nel tentativo di interrompere l’attacco. Non ha avuto successo”.

Gli animali sono stati sequestrati e saranno sottoposti a eutanasia. Non sono stati forniti ulteriori dettagli sui cani, inclusa taglia o razza.

La nipote della vittima ha detto che la 61enne aveva di recente completato l’addestramento con il servizio postale e si trovava su un veicolo postale. La zia è stata ferita in modo orribile e i medici le avevano anche amputato un braccio nel tentato di salvarla.

Si è appreso che i funzionari del controllo degli animali hanno visitato la casa dei cani almeno due volte negli ultimi tre anni, forse per rispondere alle lamentele sugli animali ma gli investigatori stanno lavorando per confermare queste voci.

LEGGI ANCHE: Il cane abbaia da notte? Il vicino va risarcito.