Precipitato in mare aereo con 189 persone a bordo

aereo lion indonesia

Incidente aereo in Indonesia.

Un velivolo della compagnia Lion Air, di cui si sono persi i contatti poco dopo il decollo da Giacarta, è precipitato in mare. A bordo c’erano 189 persone ed è molto probabile che non ci sia nessun sopravvissuto.

La compagnia aerea a veva comunicato di avere perso i contatti con il Boeing 737-800 decollato alle 6.20 circa ora locale – 00.20 in Italia – diretto verso un’isola al largo di Sumatra e di non rilevarne più la posizione.

Il pilota dell’aereo aveva chiesto alla torre di controllo la possibilità di tornare alla basa.

Le autorità, come si apprende dall’ANSA, hanno reso noto che le acque in cui è caduto l’aereo – a ovest di Java – sono profonde 30-35 metri e che i sommozzatori stanno cercando il relitto dell’aereo.

L’agenzia indonesiana per la gestione dei disastri Bnpb ha pubblicato su Twitter foto di detriti tra cui smartphone, libri, borse e parti della fusoliera dell’aereo raccolti dalle navi di ricerca e soccorso che si sono dirette nell’area.

La Tv indonesiana, inoltre, ha trasmesso immagini di una chiazza di benzina e un insieme di detriti in mare.