Prete ha un rapporto a tre con due dominatrici nell’altare di una chiesa

Il sacerdote è stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico.

Un sacerdote della Louisiana (Stati Uniti d’America), il 37enne Travis Clark, è stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico la scorsa settimana dopo che è stato sorpreso ad avere un rapporto intimo con due dominatrici sull’altare di una chiesa.

A Pearl River, a nord-est di New Orleans, un testimone ha chiamato la polizia il 30 settembre dopo  avere visto il reverendo, attraverso una finestra, con due donne con i tacchi alti e i corsetti. Clark era parzialmente vestito con il suo abito sacerdotale.

Secondo il New Orleans Advocate, i tre avevano allestito anche le luci per riprendere il rapporto a tre con uno smartphone.

Il testimone ha raccontato di essersi insospettito quando ha notato che le luci nella chiesa cattolica romana dei Santi Pietro e Paolo erano accese a tarda notte. Il passante ha anche ripreso la scena e consegnato il filmato alle forze dell’ordine.

Clark, parroco della chiesa dall’anno scorso, è stato arrestato. Anche le due donne, Mindy Dixon, 41 anni, e Melissa Cheng, 23 anni, sono state arrestate.

Dixon è nota per essere attrice in film per adulti come dominatrice. In un post condiviso sui social media, la donna, il giorno prima dell’arresto, aveva scritto che sarebbe andata a New Orleans per incontrare un’altra dominatrice e «profanare una casa di Dio».

Clark era anche il cappellano in una scuola superiore cattolica ed è stato ordinato sacerdote nel 2013. L’arcidiocesi di New Orleans ha dichiarato di averlo sorpreso nel giorno del suo arresto.

L’arcivescovo Greg Aymond, inoltre, si è recato in chiesa per un rito per ripristinare la santità dell’altare.

LEGGI ANCHE: Papa Francesco dice basta a una pratica fastidiosa nelle chiese.