Cronaca Social

Il principe cerca moglie, ma lei non lo sa

Negli USA un giovane principe Etiope in incognito ha rimorchiato in discoteca una bella studentessa senza rivelarle chi era. Si sono sposati dopo 12 anni.

Ricordate “il Principe cerca moglie”, pellicola del 1988 con Eddie Murphy nel ruolo di un principe in incognito che va a New York per trovare la futura moglie e non sposare la sposa promessa dalla sua famiglia?

Ecco, dal film alla realtà il passo è breve. O per dirla alla Oscar Wilde, “la vita imita l’arte”.
Lui, il principe, è Joel Makonnen, 35enne nipote di Haile Selassie l’ultimo imperatore dell’Etiopia. E’ nato a Roma dove i suoi genitori erano in esilio dopo aver rinunciato al trono negli anni Settanta dopo lo scoppio della guerra civile.
Lei è Ariana Austin, 33enne di origine afroamericana e guianese, laureata ad Harvard. Si sono conosciuti nel 2005 in discoteca a Washington. Lui l’ha abbordata in maniera decisamente poco regale: “Sembri una modella di un brand di alcolici” le ha detto. Ma i due hanno flirtato per tutta la sera e alla fine è scoccata la scintilla, senza che lui le rivelasse la sua vera identità.

Si sono frequentati per 12 lunghi anni, fra alti e bassi e fra tira e molla dovuti agli studi e agli stage. Ma alla fine lui non ce l’ha fatta e ha deciso che doveva portarla all’altare. E così un giorno si è presentato a casa di Ariana con tanto di anello di fidanzamento con diamante.

E i due sono convolati a giuste nozze regali un mese fa nella chiesa ortodossa etiope del Maryland con quasi due giorni di festeggiamenti e oltre 300 invitati. E dalle foto postate, il loro è stato un vero e proprio matrimonio da favola.

https://www.instagram.com/p/BaU-GE3lY15/?taken-by=chezariana