Pullman contro muro, 19 feriti in provincia di Milano

Grave incidente stradale stamattina, intorno alle 6.10, a Corbetta, in provincia di Milano.

Un pullman, che trasportava i dipendenti di un’azienda della magneti Marella, dopo aver tamponato un’auto, una C3, si è schiantato contro un muro.

Il bilancio è di 19 feriti su 50 che erano a bordo del mezzo.

Come si apprende da Milano Today, sul posto sono intervenute 8 ambulanze e 3 automediche.

Per fortuna, nessuna delle 19 persone coinvolte – tutti provenienti da Pavia – risulterebbe in gravi condizioni di salute.

Foto Fabio Orsati (da Milano Today).

I feriti accompagnati in ospedale sono stati tre in codice giallo e altri in codice verse. Sette, invece, sono stati soccorsi sul posto.

Molti dei passeggeri dormivano al momento dell’impatto.

Il muro colpito dal pullman appartiene alla Caserma dei Vigili del Fuoco che, visto la vicinanza, sono intervenuti immediatamente per i primi soccorsi.

Ai Carabinieri della compagnia di Abbiategrasso il compito di stabilire l’esatta dinamica dell’incidente e, stando alle prime informazioni, il pullman avrebbe tamponato un’auto grigia a un semaforo all’incrocio tra viale della Repubblica e via Terranova, per poi andare a sbattere tra la siepe, il muro e la cancellata di alcune abitazioni private.