Pupo: età, carriera, canzoni, moglie, amante, figlie

Scopriamo qualcosa in più del noto cantante di ‘Gelato al cioccolato’.

Pupo, all’anagrafe Enzo Ghinazzi, nasce a Ponticino (Arezzo) l’11 settembre del 1955 da padre postino e madre casalinga, entrambi amanti del canto e della recitazione.

Debutta nel mondo della musica nel 1975 con il brano ‘Ti scriverò’ e il nome d’arte Pupo che gli viene dato dal discografico Federico ‘Freddy’ Naggiar. Il primo album arriva l’anno successivo, ma il successo soltanto nel 1979 con la canzone ‘Gelato al cioccolato’ e l’omonimo album. Nel 1980 partecipa al Festival di Sanremo e si classifica terzo con il pezzo ‘Su di noi’. Negli anni a seguire ottiene successo anche come paroliere scrivendo brani di grande successo come ‘Sarà perché ti amo’ cantanta cantata dai Ricchi e Poveri.

Torna a Sanremo nel 1983 (‘Cieli azzurri’) e nel 1984 (‘Un grande amore’), mentre nella seconda metà degli anni Ottanta lega il suo nome a quello di Fiordaliso con cui realizza diversi tour. Gianni Boncompagni, invece, lo vuole al timone di ‘Domenica in’ nel 1989 e nel 1990. Ma sono gli anni bui per Pupo che tenta anche di suicidarsi buttandosi da un ponte: la mania del gioco d’azzardo lo ha ridotto quasi sul lastrico. Nel 1992 porta a Sanremo ‘La mia preghiera’ e finisce su tutti i giornali per aver dichiarati di aver comprato il quarto posto al Festival del 1984.

Con il nuovo millennio Pupo si dà alla televisione apparendo in programmi come ‘Quelli che il calcio’ e ‘La fattoria’ e conducendo ‘Il malloppo’, ‘Affari tuoi’, ‘Reazione a catena’, ‘I Raccomandati’, ‘Miss Italia nel mondo’ e ‘Pupi ai fornelli’. Tenta nuovamente la carta Sanremo nel 2009 e nel 2010 quando arriva secondo con la fischiatissima canzone ‘Italia amore mio’ cantata insieme ad Emanuele Filiberto e il tenore Luca Canonici.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Pupo sposa Anna nel 1974 e dal 1989 intrattiene una ufficiale relazione extraconiugale con la sua personal manager Patricia Abati. Ha tre figlie: Ilaria, Valentina e Clara (la mamma di tutte è Anna) con le quali nel 2015 apre a Ponticino la gelateria ‘Gelato al cioccolato’. È uno dei fondatori della Nazionale italiana cantanti.