Quanto costa la cena di San Valentino al ristorante di Cannavacciuolo?

Il menù, il costo e tutte le curiosità su Villa Crespi in versione 14 febbraio.

E se vi venisse voglia di portare la vostra donna o il vostro uomo alla cena di San Valentino da Antonino Cannavacciuolo? Sarebbe bello, vero? Il gioco di sguardi, la bellezza dell’essere innamorati e poi tutt’assieme BAM…BAM, due belle pacche sulle spalle per suggellare un amore e sorridere alla grande.

Qualche mese fa ci siamo occupati di chef Cannavacciuolo – che al momento vediamo ogni settimana a Masterchef, nelle puntate registrate tra la scorsa estate e lo scorso autunno – per sapere quanto costasse il suo menù di Natale. E tutto sommato era abbordabile e senza troppe pretese.

Adesso tocca al menù degli innamorati. Spulciamone un po’ i contenuti e cerchiamo di capire se sia il caso di prenotare. Presto però, che febbraio è iniziato e il 14, come si suol dire, ‘chiamalo che arriva’.

Anzitutto identifichiamo il posto, che è Villa Crespi, dove il ristorante si trova all’interno di un hotel a cinque stelle a Orta San Giulio, in provincia di Novara. Già, se volete avere a che fare con Antonino Canavacciuolo non dovete andare in Campania ma in Piemonte.

Ma ecco di seguito l’elenco dei piatti. Che non sono una vera cena ma un menù-degustazione. Che è un po’ un trucco per dire: ‘Non confonderlo con una cena vera, perché ti sto facendo mangiare degli assaggini di alto livello rispetto a tanti altri posti’.

Ed ecco l’elenco preso direttamente dall’ordine fornito nel menù: – Stuzzichino dello chef;– Scampi di Sicilia alla “pizzaiola”, acqua di polpo; – Insalata di polpo, verdure cotte all’olio, caviale di aceto; – Gnoccheti di baccalà, alghe marine, tartufo di mare; – Tagliatelle di fagioli, cacio e pepe, tartufo nero; – Triglia, patate, cime di rapa e colatura di provola affumicata; – Maialino da latte, zucca e castagne; – Pre dessert; – Dessert Villa Crespi; – Piccola pasticceria, babà e code d’aragosta.

Tutta roba veramente da leccarsi i baffi ma che non pupò essere disponibile per tutti i portafogli circolanti. La cena di chef Antonino costa infatti 220 euro. A coppia? No. A persona. Quindi il conto totale di una cena per due è 440 euro. Poco? Troppo? Sicuramente un costo degno di uno chef stellato della televisione e che di conseguenza vuole farsi pagare per la popolarità.

Per quanto riguarda la televisione, Antonino sarà protagonista di Masterchef ancora per poche settimane. Poi tornerà a essere protagonista del suo programma Antonino Chef Academy. Antonino sarà anche impegnato, con la moglie, in tante iniziative di solidarietà.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mangiare al ristorante dello chef Bartolini?