Quanto costa mangiare al ristorante dello chef Gino D’Acampo?

Gino D’Acampo vive e lavora nel Regno Unito dov’è molto famoso.

Gino D’Acampo, all’anagrafe Gennaro D’Acampo (Torre del Greco, 17 luglio 1976), è un cuoco e personaggio televisivo italiano che vive e lavora nel Regno Unito, conosciuto per i suoi programmi televisivi e libri incentrati sul cibo e sulla cucina.

Tutto è iniziato nel 2009 con la vittoria di un reality show stile Isola dei Famosi: da allora non si è più fermato, fino a diventare una vera celebrità. Sui social, giusto per snocciolare qualche numero, ha quasi un milione di follower, mentre in tv conduce da anni il contenitore mattutino This Morning (in onda su ITV). Ogni mattina, con l’ausilio di alcuni ospiti, lo chef che arriva da Torre del Greco entra nelle case degli inglesi cucinando i piatti tipici della cucina italiana.

LEGGI ANCHE: Quanto costa mangiare al ristorante di Cristina Bowerman?

Durante una puntata dello scorso anno, però, ha ‘perso la testa. Proprio mentre stava spiegando alla cantante olandese Rochelle come preparare un ragù perfetto, seguendo la ricetta originale di sua nonna, l’ugola d’oro ha rivelato di volerlo preparare con la panna acida e i funghi.

D’Acampo non c’ha visto più e ha cominciato a inveire contro la sua ospite in napoletano: «Che schifo, che schifo. C’è, tu hai preso una ricetta che mia nonna ha fatto trent’anni fa e ci vai a mettere ‘u cazz’ sour cream sopra? Che schifo!». Sui social il video è diventato virale, ma c’è da dire che da anni lo chef gioca su ambiguità e giochi di parole, tanto che ci sono molte pagine dedicate ai momenti più divertenti delle sue trasmissioni.

Qualche sua sparata? «Farfalla in Italia è anche un modo carino per dire vagina. Quando dici: ‘Com’è la tua farfallina?’ non vuol dire “Com’è la tua pasta?”», ha detto una volta, mentre stava preparando un piatto di farfalle. «Per motivi di sicurezza l’unica cosa che devo dire del pecorino è la pronuncia. Pecorino con la o è il formaggio. Se aggiungi la a significa ‘doggy style’. Se andate in Italia le troverete entrambe, quindi state molto attenti», ha detto un’altra. E poi, dopo aver perso una scommessa, ha addirittura cucinato completamente nudo.

LEGGI ANCHE: Il Primo Natale dal 12 dicembre al cinema: il nuovo film di Ficarra e Picone.

Ma quanto costa mangiare da lui? Nel ristorante di Londra, i prezzi sono quasi italiani. Così, un piatto di pasta al pomodoro costa 4 sterline e mezzo. Una sterlina in più per la pasta al pesto. Conviene meno prendere una festa di pizza, che può arrivare a costare tre sterline. Cinque sterline è invece il costo di un’insalata. Consigliati i dolci, ad un prezzo che non supera le due sterline e mezzo.

LEGGI ANCHE: I super poteri dell’aglio.